Fullscreen
Loading...
 
Italiano


Se volete scaricare il .pdf che contiene tutte le informazioni sull'evento dell'Assemblea (il programma con link e imagini), cliccate qui si seguito, grazie! http://servas.it/tiki-download_file.php?fileId=1077

 



Qui di seguito si riporta il testo contenuto nel .pdf scaricabile (qui sopra)



ASSEMBLEA NAZIONALE SERVAS D’AUTUNNO

3 - 4 - 5 NOVEMBRE 2017 A RIVA DEL GARDA (TN)



Dopo l’Assemblea nazionale di Primavera tenutasi in Calabria lo scorso Aprile, eccoci pronti per l’appuntamento autunnale che si tiene presso il Grand Hotel Riva del Garda in Piazza Garibaldi, 10 - 38066 - Riva del Garda (TN). La struttura ha una sala che ospiterà l’Assemblea ed è dotata delle camere necessarie ad accogliere i soci che vorranno soggiornare nell’hotel (più informazioni sui costi dell’hotel e dei pasti si trovano a pagina 8).



Le Assemblee nazionali sono eventi che vedono la partecipazione di soci da tutte le regioni d’Italia;  come da tradizione, il ritrovo inizia il venerdì pomeriggio e termina la domenica dopo pranzo.
Perché partecipare? Perché è bello mantenere viva la vita associativa e ritrovarsi in tanti, insieme, dal vivo! Per conoscersi, re-incontrarsi, condividere le attività, scambiarsi idee non solo durante il momento dell’Assemblea ma anche nei tanti moment conviviali.



Per favore, ogni partecipante si registri QUI  compilando un semplice questionario  https://it.surveymonkey.com/r/PDPHDRB




Arrivederci a presto!



Franco, Francesco, Roberto, Uwe, Ermanno, Antonia, Anna Cristina,  del Comitato Esecutivo



Alcune note “logistiche” (maggiori informazioni si trovano in fondo a questa pagina)




-        Chi non riesce a fermarsi per tutta la durata, è benvenuto a partecipare anche solo nei momenti in cui gli è possibile. L’importante è registrarsi per far sapere comunque della propria presenza agli organizzatori che hanno bisogno di “avere il quadro” di chi viene, per poter organizzare al meglio l’evento.



-        Per l’alloggio, ciascuno può organizzarsi autonomamente (non è obbligatorio soggiornare all’hotel, tuttavia risulta comodo e abbiamo tariffe agevolate con mezza pensione).



-        E’ possibile cenare e pranzare all’hotel anche se non vi si soggiorna, vedere  dettagli in fondo.



_



PROGRAMMA DI VENERDÍ 3 NOVEMBRE



Dalle ore 15:00 presso il Grand Hotel Riva del Garda:  accoglienza dei partecipanti e registrazione:



-          consegna del badge (cartellino identificativo)



-          sistemazione nelle camere per chi soggiorna all’hotel stesso



-          consultazione di materiale informativo



-          iscrizione alle gite a cui partecipare la mattina seguente



iscrizione ai pasti per chi non soggiorna presso l’hotel



 Ore 18:00:  il Gioco della Trasformazione



Si chiama gioco, ma è un efficace strumento di autoconoscenza per approfondire trovare nuovi modi per migliorare le relazioni e affrontare i cambiamenti con serenità e consapevolezza.



The Trasformation Game®  nasce negl anni ’70 nella Findhorn Foundation, una comunità educativa e spirituale nel nord della Scozia.



Si gioca comodamente seduti intorno ad un tavolo con un tabellone, delle carte, delle pedine e un dado. Per il gruppo Servas il gioco è condotto dalla facilitatrice Sara Pacagnella in  un contesto di rispetto  reciproco all’interno di un piccolo gruppo, dove troverai risposte insperate e/o inaspettate.



Ore 20:00  Cena in hotel * (è inclusa per chi dorme in hotel. Anche gli altri possono cenare, prenotando: vedere dettagli in fondo al documento) 



Dopo cena: tempo libero per ritrovarsi, chiacchierare, passeggiare, riunirsi…



PROGRAMMA DI SABATO 4 NOVEMBRE MATTINA



La mattinata è dedicata alle escursioni. Si propongono quattro diverse attività, che partiranno dall’hotel.



Ore 9:00: ritrovo presso la hall, con colazione già fatta, e partenza dei gruppi per le visite.



Le persone si divideranno in 4 gruppi, a seconda della visita scelta.  



Il pranzo è libero e ci si ritrova poi in hotel alle 15:00 per iniziare l’Assemblea.



Ø  Gruppo 1: Visita alla Campana della pace in memoria dei caduti di tutte le guerre, sul colle di Miravalle (Rovereto, TN)



Ø  Gruppo 2: Gita sul lago in battello, con meta a Limone



Ø  Gruppo 3: Visita al Castello di Arco



Ø  Gruppo 4: Escursione in bicicletta



Qui di seguito, il dettaglio delle visite




Gruppo 1: Visita alla Campana della pace in memoria dei caduti di tutte le guerre, sul colle di Miravalle (Rovereto, TN)




La Campana venne fusa a Trento nel 1924 con il bronzo dei cannoni delle 19 nazioni partecipanti alla I guerra mondiale e si trova collocata sul colle di Miravalle, da dove domina la città di Rovereto.



E’ la campana più grande del mondo che suoni a distesa e la sera al tramonto i suoi cento rintocchi sono un monito di pace universale, per ricordare i caduti di tutte le guerre senza distinzioni di fede o di nazionalità, e per inviare il monito ai viventi: “non più la guerra!”.                                 



Nel complesso museale poco distante è possibile visitare la mostra fotografica permanente; con una piacevole passeggiata nel bosco di 10 minuti, dal colle di Miravalle si può raggiungere il Sacrario monumentale di Castel Dante che conserva le spoglie di ventimila soldati.



Ø  L’ingresso al Museo della Campana costa 3 euro per persona entrando in gruppo.



Ø  Distanza dall’hotel: 26 km. Tempo di percorrenza in auto: 40 minuti ad andare e 40 a tornare.



Ø  Per partecipare occorre organizzarsi con le auto dei partecipanti: chi offre posti e chi cerca posto, lo faccia sapere!




Gruppo 2: Gita sul lago in battello, con meta a Limone del Garda (BS)




Prenderemo il battello al porto di Riva del Garda, vicinissimo al nostro hotel, e dopo 40 minuti di navigazione approderemo nel borgo antico e ben conservato di Limone. Ci fermeremo almeno un’ora e mezza per poter assaporare l’atmosfera del magnifico lungolago, del caratteristico porticciolo, delle limonaie e della vista dalla chiesa di San Rocco.



Limone, piccolo paese di pescatori e coltivatori di agrumi rimasto isolato fino al 1932 - anno di costruzione della strada Gardesana – è oggi una delle località più frequentate del Lago di Garda ma mantiene con i suoi vivaci vicoli l’atmosfera di un tempo.



Dal battello si avrà occasione di osservare le limonaie che dalla strada si intravedrebbero solamente; Limone è famosa per la coltivazione dell’omonimo agrume ed è indubbiamente il luogo più a Nord in Italia dove crescono e maturano nelle limonaie, cioè delle apposite serre in pietra, pilastri e legno costruite secoli fa per proteggere le piante dai freddi venti invernali. Nel Settecento questi limoni erano molto richiesti dai mercati del Nord Europa e anche dalla Russia perché godevano di costi e tempi di trasporto minori rispetto a quelli del Sud Italia; ne rimase molto colpito anche Goethe che conobbe Limone nel suo Viaggio in Italia e ne declamò gli agrumi nelle sue poesie.



Nel corso del Novecento la coltivazione degli agrumi a Limone è stata abbandonata per dare maggiore importanza al turismo e rimane interessante conoscere come nel passato l’economia di un intero paesino abbia saputo basarsi su pesca e agrumi, e a questo scopo è stata restaurata la “Limonaia del Castel” nel centro storico di Limone, aperta al pubblico e visitabile.



Vale la pena salire l’irto sentiero che porta alla Chiesa di San Rocco, una chiesa molto piccola, per accedere alla terrazza da cui si ammira il panorama stupendo del paese e del lago.



Infine, una nota curiosa. E’ diffusa la convinzione che il suo nome derivi proprio da ciò… mentre invece pare che l’origine venga dal latino “limen”, confine.



Ø  Il prezzo del battello per la comitiva, se si raggiunge un gruppo di 30 persone, è di 11 euro a testa.



Ø  Distanza dall’hotel: 40 minuti di navigazione ad andare, e 40 a tornare. 



Gruppo 3: Visita al Castello di Arco



Assieme al lago, uno degli elementi che caratterizza il paesaggio del Garda Trentino è la presenza del Castello di Arco che domina, là dove si allarga, la piana del fiume Sarca.



Da Arco, tre vie salgono fino al castello, che fu residenza dei Conti d’Arco durante il Medioevo e tutte, dopo aver lasciato le ultime case dell’abitato, si snodano tra gli ulivi che cingono l’altura per raggiungere in pochi minuti il castello. Superata l’ultima cinta di mura -alta 20 metri e sopravvissuta alle cannonate napoleoniche- si accede al Prato della Lizza, balcone verdeggiante sul territorio del Garda Trentino, sovrastato dalle tre enormi pareti della Torre Grande del Castello. In cima, ultimo rifugio in caso di assedio, la Torre Renghera che con la sua campana denominata ‘renga’ chiamava a raccolta i contadini.



All’interno del castello si possono visitare la Prigione del Sasso, la Torre Grande, e lo splendido ciclo di affreschi profani del Trecento che raffigurano dame intente a giocare a scacchi.



Icona e simbolo della città, il Castello di Arco è riprodotto in innumerevoli codici e dipinti, fra cui, famosissimo, l’acquerello di Albrecht Dürer conservato al Louvre di Parigi.



Ø  L’ingresso al Castello costa 3 euro per persona in comitiva (per gruppi di 20 persone)



Ø  Distanza dall’hotel: 6 chilometri.



Ø  Per partecipare occorre organizzarsi con le auto dei partecipanti: chi offre posti e chi cerca posto, lo faccia sapere!



Gruppo 4: Escursione in bicicletta da Riva del Garda a Sarche, passando per Dro e Arco.



Non hai la bici? Non c’è problema: è possibile noleggiarla sul posto (leggere sotto i dettagli)



Ritrovo ore 9:00 in hotel, partenza alle ore 9:30 con rientro nel primo pomeriggio; pranzo al sacco.



Il gruppo dei ciclisti Servas percorrerà la pista ciclabile da Riva del Garda a Torbole, che a tratti costeggia il lago tra paesaggi mozzafiato. Giunti al ponte sul fiume Sarca, proseguiremo verso nord costeggiando da Torbole a ritroso il corso del fiume Sarca. Passeremo da Arco, da cui si vede la rupe del Castello, e proseguiremo verso Dro. A nord di Dro, La pista ciclabile attraversa l’area protetta de “le Marocche”, la più grande frana postglaciale dell'arco alpino: un imponente ammasso di materiale roccioso dall'aspetto lunare, in cui vivono piante e animali che si sono adattati alla particolare aridità dell'ambiente. Proseguiremo poi per Pietramurata e infine arriveremo a Sarche. Da lì, ritorneremo verso Riva del Garda.



Il percorso di 26 km all’andata e altrettanti al ritorno per un totale di 52 chilometri. Percorso abbastanza pianeggiante (dislivello di 220 metri).



Ø  L’uscita in bici si effettua solo in caso di bel tempo. In caso di pioggia gli iscritti potranno scegliere come alternativa di partecipare a una delle altre gite.



Ø  Chi non ha la bici può noleggiarla sul posto al costo è di 10 euro, avvisando il prima possibile la referente Raffaella Rota (mail: rota.raffaella@gmail.com



PROGRAMMA DI SABATO 4 NOVEMBRE POMERIGGIO



Ore 15:00 Ritrovo nella sala riunioni del Grand Hotel per iniziare i lavori dell’Assemblea



ü  Saluto del Presidente



ü  Resoconto Servas Youth



ü  Resoconto e presentazione iniziative regionali



Ore 19:00: informativa sullo stato dei rifugiati ed alle esperienze del territorio, in vista dello spettacolo musicale a cura dei rifugiati nel dopo cena



Ore 20:00 Cena in hotel* (è inclusa per chi dorme in hotel. Anche gli altri possono cenare, prenotando: vedere dettagli in fondo a questo documento)



Ore 21:30  Serata musicale con il gruppo dei rifugiati



PROGRAMMA DI DOMENICA 5 NOVEMBRE MATTINA



Ore 9:00 presso la sala del Grand hotel Riva: continuazione dell’Assemblea Nazionale



ü  Servas e il concetto di Pace – presentazione della Segretaria per la Pace di Servas International, Danielle Serres



ü  Aggiornamento sull’implementazione del “passaggio a socio singolo”



ü  Presentazione del sito allo stato attuale di definizione



ü  Presentazione sito internazionale



Ore 13:00 pranzo in hotel * (per coloro che non soggiornano al Grand Hotel Riva: occorre registrarsi - vedere dettagli a pagina 8 di questo documento, punto 3)



Dopo pranzo: saluti, foto e arrivederci alla prossima assemblea!



VERRAI?  Per poter organizzare al meglio l’evento è importante è far sapere della propria presenza agli organizzatori che hanno bisogno di sapere chi viene – anche solo per un giorno.



Per favore, ogni partecipante si registri QUI  compilando un semplice questionario  https://it.surveymonkey.com/r/PDPHDRB



QUI DI SEGUITO, ALCUNE INFORMAZIONI PRATICHE SU COME ARRIVARE - DOVE DORMIRE - PASTI IN HOTEL




1)Come arrivare al Grand Hotel Riva




In auto:



- Da Nord e da Ovest percorrere l'autostrada A22 o la Statale 12 del Brennero, fino all'uscita di Rovereto Sud/Lago di Garda Nord; da lì imboccare la SS 240 e percorrere circa 15 chilometri seguendo le indicazioni stradali fino a Riva.



- Da sud del Lago di Garda imboccare la SS249 che costeggia la riva Veronese del lago.



In treno e autobus:



Da Verona ci sono treni regionali ogni ora per Rovereto (il viaggio dura tra 40 e 60 minuti, dipende dal tipo di treno). Dalla stazione F.S. di Rovereto si deve andare all’uscita a destra dove ci sono le fermate di autobus e corriere: lì è possibile prendere il pullman 332 diretto che porta fino a Riva del Garda.

Ecco gli orari del bus da Rovereto a Riva del Garda il venerdì: partenza dalla stazione F.S. alle ore 10:54 -  11:44  -  13:24  -  16:39 -  17:34  -  19:24  -  20:50



Ecco gli orari del bus da Riva del Garda a Rovereto la domenica pomeriggio:  15:31  -  19:13.



Sul sito della Trentino Trasporti si trovano gli orari completi della linea dell’andata e del ritorno



In aereo:



Riva del Garda è vicina all'aeroporto Catullo di Verona (dista 90km), e al Marco Polo di Venezia (dista 195km).




2)Dove dormire




Ciascuno può organizzarsi autonomamente, e non è obbligatorio soggiornare all’hotel sede dell’assemblea. (Per la cronaca, al momento della redazione di questo documento -11.10.2017- ci sono 46 prenotazioni in hotel). Certamente dormire presso il Grand Hotel Riva risulta comodo visto che lì si svolge l’assemblea e c’è la base delle nostre attività. Per prenotare, contattare direttamente la struttura Grand Hotel Riva, P.zza Garibaldi, 10 - 38066 - Riva del Garda (TN)  Tel 0464521800 Fax: 0464552293  E-mail: info@grandhotelriva.it  Sito web: www.grandhotelriva.it



I prezzi concordati per i partecipanti Servas sono i seguenti:



·      Costo della mezza pensione per due notti in camera singola: 140 €



·      Costo della mezza pensione per due notti in camera doppia: 200 € a camera (pari a 100 € pro capite)



·      Costo della mezza pensione per due notti in camera tripla: 280 € a camera  (pari a  93 € pro capite)



·      Costo della mezza pensione per due notti camera quadrupla: 320 € euro a camera  (pari a 80€  pro capite)



·      Costo della mezza pensione per una notte in camera singola: 80 €



·      Costo della mezza pensione per una notte in camera doppia: 110 € a camera (pari a  55€ pro capite)



·      Costo della mezza pensione per una notte camera tripla: 145 € a camera (pari a 48,50 € pro capite)



·      Costo della mezza pensione per una notte in camera quadrupla: 170 € a camera (pari a € 42,50 pro capite)



Ø  Vi sarà richiesta cauzione del 50% del totale.



Ø  Per mezza pensione al Grand Hotel Riva si intende la cena del venerdì e del sabato. Se si vuole pranzare in hotel la domenica occorre scrivere ad Antonia  antonia.cocozza@libero.it



Ø  La prenotazione delle  camere andava effettuata entro l’8.10.2017 ma voi provateci anche dopo, confidiamo ci sia posto. 




3)Pasti in hotel   




Per favore abbiate cura di comunicare se avete intolleranze, allergie o se siete vegani/vegetariani/fruttariani…



Ø Chi pernotta al Grand Hotel Riva avrà il trattamento di mezza pensione, intesa come cena del venerdì e del sabato.



Ø  Chi non pernotta in hotel può comunque cenare e pranzare insieme agli altri contattando Antonia Cocozza. antonia.cocozza@libero.it   I costi sono: 20 € le cene e 15€ il pranzo domenica       



Ø Per pranzare la domenica 5  occorre  inviare anche una mail ad Antonia Cocozza antonia.cocozza@libero.it                                            



                                                                                                       FINE  - Documento aggiornato al 12.10.2017




hanno contribuito a questa pagina: AmministratoreSito1 .
pagina modificata il Sunday 15 di Ottobre, 2017 10:57:35 CEST da AmministratoreSito1.

Lista 2017