SERVAS BIKE 2020

Scritto da Istrator Admin il 25-01-2020

                          

INVITO - SERVAS BIKE 2020 in Alto Adige

 

Il gruppo Servas del Trentino Alto Adige invita i soci Servas a partecipare a Servas in Bici dal 14 al 17 maggio 2020 in alta Val Venosta.

                                                                      

La Val Venosta è conosciuta per il bianco marmo di Lasa e per il campanile che spunta dal lago di Resia ma noi vi porteremo a conoscere un po’ l’animo più intimo di questi splendidi luoghi, di questa nostra terra. Per fare questo abbiamo accettato la sfida di organizzare l’appuntamento annuale di Servas Italia che è SERVAS BIKE ed eccoci qui. Fare questo non è stato semplice, ma ci fa piacere pensare che il nostro impegno Vi porterà a muovervi nei nostri luoghi con la cadenza lenta di chi si sposta in bicicletta e assapora i profumi e i colori della natura, si riempie gli occhi di immagini, incontra la gente delle nostre valli e porterà tutto nel cuore per sempre.

Da qualche anno una pista ciclabile costeggia il fiume Adige lungo tutta la valle, e che si presta quindi per il nostro incontro ciclo-turistico.

La valle è servita anche da un trenino locale che ogni mezz’ora parte da Merano ed è organizzato per il trasporto delle biciclette.

Vi invitiamo TUTTI, dove possibile, a lasciare a casa la macchina e salire sul treno a Trento o a Bolzano ed arrivare in Val Venosta, a Malles, in treno. Per fare ciò abbiamo organizzato l’incontro il giovedì 14 maggio alle ore 15:00 alla stazione di Bolzano dove una o più persone del nostro gruppo saranno lieti di darvi il benvenuto e di accompagnarvi in treno sino a Malles. Per chi non potesse raggiungerci a quell’ora nella stazione di Bolzano, vi aspetteremo alle 17:30 alla stazione di Malles. Il garni dove alloggeremo si trova a Clusio, una frazione di Malles, e ci aspettano per cena che sarà alle ore 19:00 precise.

Venerdì e sabato abbiamo previsto due gite in bicicletta: una su strada sterrata ma non troppo ripida fino in Svizzera e una un po’ più impegnativa su strada ciclabile fino al lago di Resia. Quest’ultima gita richiede una preparazione fisica adeguata oppure una bicicletta con pedalata assistita, essendo il percorso di 22 km e 500 m di dislivello all’andata (e altrettanti al ritorno).

Malles si trova a 1051 m s.l.m. e Resia a 1498 m s.l.m. anche a maggio può fare freddo per cui si consiglia abbigliamento adeguato anche per le gite in bici.

In caso di maltempo organizzeremo un programma alternativo che potrebbe comprendere dei costi aggiuntivi (p.es trenino fino a Merano) e non necessiterà della bicicletta (un risparmio per chi noleggia).

Per iscriversi è necessario essere soci Servas con la quota in regola e compilare il modulo a questo link (accessibile dal 15/02/2020. Le iscrizioni saranno aperte fino al raggiungimento del numero massimo di partecipanti e comunque non oltre il 15/03/2020).

                                                                                                         

Il modulo predetto, serve come pre-iscrizione che verrà confermata da parte degli organizzatori con una mail nella quale verranno riportati gli estremi del versamento. Verrà rispettato l’ordine di pre-iscrizione favorendo chi sarà presente per tutto il periodo e che intende andare in bicicletta. Purtroppo non potremo ospitare tutti ma solamente i primi 20 che si iscriveranno ed effettueranno, al ricevimento della mail di conferma, il bonifico dell’importo totale.

Per farvi venire voglia, vi presentiamo i percorsi con queste due mappe.

Venerdì:

                                                                              

(Per vedere la mappa originale clicca qui)

Sabato (solo da Malles a Resia):

                                                                              

(Per vedere la mappa originale clicca qui)

Durante le gite visiteremo due monasteri:

                                                                    

            Monastero di San Giovanni                                                                                                     Abbazia di Monte Maria

il mulino più antico d’Europa: 

Glorenza, la città più piccola dell’Alto Adige, raccolta nelle sue mura medievali: 

Castel Coira,   un castello medievale con la più grande armeria privata, e poi il famoso lago di Resia con le vicine sorgenti del fiume Adige. Sarà poi possibile visitare la prima e unica distilleria di Whisky italiano fuori le mura di Glorenza.

Concluderemo la nostra tre giorni, domenica con un pranzo al ristorante culturale nel castello di Tschengelsburg, dopodiché ognuna/o può tornare verso casa, o fermarsi per prolungare la vacanza a proprio piacere.

Costi:

La quota di partecipazione è di 200 € a persona e comprende il vitto e l’alloggio e le visite al castello e ai monasteri.

Il pernottamento è in camere doppie, con la possibilità di un letto aggiuntivo in alcune stanze.

Eventuale noleggio:

Per domande o chiarimenti potete scrivere a trentinoaltoadige@servas.it o telefonare ad Anita Cescatti al n° 347 6300818

Per capire meglio la particolarità dell’Alto Adige e capire la sua gente, consigliamo la lettura del romanzo Eva Dorme di Francesca Melandri (disponibile anche in tedesco, olandese, ucraino, inglese, francese, croato e arabo).

Per conoscere la storia del lago di Resia e il suo campanile consigliamo la lettura del romanzo Io resto qui di Marco Balzano

 

Torna indietro